Dal 1919 al fianco degli Agenti di assicurazione italiani: 9 mila iscritti, 121 Sezioni provinciali, 58 Associazioni aziendali.

Il Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione (Sna), fondato nel 1919 come Associazione Nazionale Agenti (Ana), assume l'attuale denominazione nel 1973 e conta oggi circa 9 mila iscritti su circa 23 mila Agenti di assicurazione operanti in Italia. Lo Sna, composto da 117 Sezioni provinciali e 58 Associazioni aziendali, è in Italia l'organizzazione maggiormente rappresentativa degli agenti di assicurazione e di recente ha dato vita alla Federazione Unitaria con Unapass, con l'obiettivo di dare vita ad un unico soggetto politico.

Rappresenta la Categoria in tutti gli Enti e Organismi, nazionali e internazionali, dove si trattano problemi che interessano direttamente o indirettamente gli agenti di assicurazione e, più in generale, il settore assicurativo. Il Sindacato partecipa, in forza della legge istitutiva dell'Albo Nazionale Agenti di Assicurazione (Legge 7 febbraio 1979, n. 48), alla Commissione Nazionale Albo Agenti presso il Ministero dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato e alle commissioni provinciali in seno alle camere di commercio.

Ha fatto parte del Comitato per lo Studio dei Canali di Distribuzione dei Prodotti Assicurativi (Decreto Ministeriale 16-3-1989). Dal 1990 è affiliato alla Confederazione Generale Italiana del Commercio, del Turismo e dei Servizi (Confcommercio), nell'ambito del Comitato Nazionale Servizi. E' membro del Consiglio Direttivo del Bipar (Bureau International des Producteurs d'Assurance et de Réassurance), la confederazione che rappresenta gli intermediari di assicurazione del mondo intero presso i governi nazionali e gli organismi sovranazionali (Cee, Onu, Efta, Ocse, Gatt, ecc.).

Data la sua natura di Associazione di categoria, stipula accordi di portata nazionale con l'Ania (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) e contratti collettivi con le Organizzazioni sindacali dei dipendenti di agenzia. Gli agenti iscritti al Sindacato sono consultati costantemente dai vertici attraverso il Consiglio Direttivo, il Comitato Centrale e il Congresso, mentre ai Gruppi aziendali che svolgono attività di patronato nei confronti delle singole imprese, fa capo il Comitato dei Presidenti di Gruppo.Il Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione è guidato dal Presidente Nazionale, il qual si avvale di due Vicepresidenti e presiede l'Esecutivo Nazionale.

Compete invece alle specifiche Commissioni progettare le azioni sindacali e tenere i rapporti con Associazioni, Enti ed Organismi pubblici e privati. Al Comitato di Redazione spetta il compito di redigere la pubblicazione della rivista bimestrale L'Agente di Assicurazione, oltreché di curare la pagina riservata al Sindacato con cadenza quindicinale su Italia Oggi e la collaborazione con molte pubblicazioni di settore. La Direzione del Sindacato Agenti offre una vasta gamma di servizi di primo piano ai propri iscritti, mediante la struttura interna e i numerosi professionisti esterni, nei campi della consulenza amministrativa e gestionale, fiscale, legale e giuridica.

Li guida e orienta circa gli adempimenti per l'avvio e la cessazione dell'attività agenziale, per l'iscrizione al Registro Unico degli Intermediari e fornisce loro informazioni sulla contrattualistica riguardante dipendenti, produttori, subagenti e sulla legislazione nazionale e internazionale. Di particolare impegno, la tutela e l'assistenza personalizzate fornite agli iscritti nelle vertenze con le compagnie da un lato e con i collaboratori dall'altra, la cui immediatezza è garantita dai nuclei di assistenza sindacale dislocati su tutto il territorio nazionale